Montalti (PD) “Un decreto che aumenta le differenze tra piccole imprese e grandi aziende”

“Il principale rischio – afferma la Consigliera regionale Lia Montalti– del Decreto Crescita, approvato di recente dal Governo Lega-M5S, è che le piccole e medie imprese artigiane, che non dispongono di consistente disponibilità finanziaria e di liquidità, saranno costrette a lavorare per i grandi gruppi sottostando alle loro condizioni e senza avere, di conseguenza, la possibilità di investire nella propria attività e di crescere.”

Proprio per questo motivo, e nonostante l’attuale crisi di Governo, in Regione Emilia-Romagna il gruppo PD ha depositato una risoluzione che impegna la Giunta ad avanzare, all’attuale Governo o a quello futuro, la richiesta di una immediata abrogazione dell’Art. 10 del DL Crescita o, comunque, una riscrittura della norma in modo da evitare l’effetto distorsivo del mercato a svantaggio delle imprese di piccole e medie dimensioni.

“L’articolo in questione – sottolinea Montalti -, per il quale chiediamo la modifica o l’abrogazione, è importante perché disciplina le agevolazioni fiscali in caso di interventi antisismici e di efficientamento energetico sul patrimonio edilizio. Il beneficiario potrà scegliere, in luogo di detrazioni fiscali decennali, di ottenere uno sconto immediato di pari importo, di cui dovrà farsi carico il fornitore, che potrà poi ottenere il rimborso sotto forma di crediti di imposta da utilizzare esclusivamente in compensazione in cinque rate annuali di pari importo, oppure cedere tale credito di imposta ai propri fornitori di beni e servizi. È proprio per questa modalità di detrazione che l’articolo di legge in questione produce l’effetto di scaricare sulle imprese gran parte dell’onere finanziario derivante dal costo dell’intervento,

“La crisi di Governo – conclude Montalti – ha ulteriormente messo in evidenza la poca lungimiranza con cui in questi mesi la maggioranza Lega-M5S ha trattato questioni molto delicate per le imprese del nostro territorio. Si tratta di una  politica miope e sbagliata che penalizza la maggior parte delle imprese, creando seri problemi alla nostra economia.”

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.