Lia Montalti (PD) “Servono misure tempestive. A rischio la ripresa nazionale e regionale”

“La crescita fuori controllo del costo dell’energia e delle materie prime, insieme alla ripresa dell’inflazione, rischia di bloccare la ripresa dopo i numeri incoraggianti dello scorso anno. Una condizione insostenibile nel lungo periodo per le imprese e per le famiglie. Ci troviamo di fronte a una situazione paradossale quanto drammatica, dove si rischia di dover tenere fermi gli impianti di produzione proprio nel momento in cui il Paese sta ripartendo e si sta avviando il più importante piano di investimenti pubblici dal dopoguerra ad oggi, il PNRR”.

Questa mattina l’Assessore regionale al lavoro Vincenzo Colla, rispondendo a un Question Time presentato dal Partito Democratico in Assemblea Legislativa, firmato anche dalla Consigliera Montalti, ha messo in luce i dati drammatici legati al caro energia e si è preso l’impegno di sollecitare il Governo affinché intervenga in tempi rapidi con misure ad hoc. 

“In questo momento è importante intervenire tempestivamente ed efficacemente. Dunque, da un lato, servono risorse per fermare subito i rincari a carico di imprese e famiglie. Infatti, secondo uno studio di Nomisma, in assenza di interventi governativi ci sarà un aumento del 61% per il gas e del 45% per l’elettricità, con una spesa complessiva su base annuale nel 2022 di 1.200 euro in più a famiglia. Dall’altro lato, invece, serve ragionare fin da subito su un vero e proprio piano nazionale che punti a una maggiore autonomia energetica del nostro Paese. Un piano che investa ingenti risorse sulle rinnovabili, ma allo stesso tempo che sappia accompagnare la transizione ecologica del nostro Paese e della nostra Regione puntando sulle fonti energetiche autoctone. Senza un piano concreto e immediato il vero rischio che corriamo nei prossimi mesi è quello di bloccare  definitivamente il sistema produttivo, la manifattura nazionale ed emiliano-romagnola e di mettere in ginocchio tante famiglie, già in difficoltà dopo i due anni di pandemia”.

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.