Nella giornata di martedì 11 maggio, ho depositato un’interrogazione per chiedere alla Giunta come ha intenzione di intervenire per modificare la decisione della Polizia di Stato di chiudere il presidio estivo di Polizia di Cesenatico.

Analogamente a quanto successo nel 2020, la Polizia di Stato ha deciso di attivare i presidi estivi unicamente per le città-capoluogo, lasciando chiusi quelli periferici. Questo rappresenta un problema per Cesenatico, che già lo scorso anno ha riscontrato gravi disagi per la mancanza di personale di polizia durante l’estate.

Cesenatico è infatti terzo comune per popolazione della provincia che, in estate, raccoglie circa 3,5 milioni di presenze, ed il numero sale a 5 milioni se si considerano anche le località vicine di Gatteo, San Mauro e Savignano sul Rubicone.

La presenza di un presidio aggiuntivo, almeno nei mesi di luglio ed agosto, è quindi vitale anche alla luce del fatto che le riaperture e il miglioramento della situazione pandemica porteranno a un auspicabile incremento delle presenze turistiche.

Per questo motivo mi sono unita all’appello del Sindaco Matteo Gozzoli ed ho portato la questione all’attenzione della Giunta, sollecitandone un rapido intervento.

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.