Fare rete e credere nel territorio: questi sono due degli ingredienti principali non solo per uscire dalla crisi, ma anche e soprattutto per un grande rilancio. Per questo motivo venerdì 12 febbraio ho visitato la sede di Nav System di Cesena, capofila del progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico selezionato dal Ministero dello Sviluppo Economico e finanziato con 9 milioni di euro.

In questo progetto l’azienda, che opera nel settore dell’isolamento termico, ha riunito altre imprese locali – la Cocif di Longiano, la Cea Estintori di Castenaso e la E.R. Lux di Forlì – per applicare processi e metodologie “industriali” a un contesto normalmente condotto in modo non strutturato, attraverso l’applicazione di tecnologie digitali ai processi di progettazione e produzione dei materiali. Un’idea che è stata selezionata dal Mise insieme ad altre 16 in tutta Italia.

Nav-Systems è la sintesi del metodo che rappresenta da sempre la forza della Romagna che emerge: il superamento delle individualità e lo sguardo teso in avanti. Un’azienda che nelle parole di Gianluca Bagnolini “ha sempre creduto nell’innovazione quale motore di crescita e sviluppo”, ed è   “confortata ed incoraggiata dal poter condividere questi obiettivi con le Istituzioni, soprattutto in questo momento in cui il tessuto economico è messo così a dura prova”.

è stato davvero un piacere poter conoscere questa realtà e portare alle aziende del territorio e ai loro lavoratori la vicinanza della Regione.

Quando si lavora insieme, si lavora bene!

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.