Seleziona una pagina

gli_idrocarburi_non_convenzionali_r_jpg_770786215

La lettera dei consiglieri regionali PD: ‘Non sono autorizzate trivellazioni, e neanche il sondaggio esplorativo. Ogni valutazione futura sarà vincolata al parere di comuni e comunità locali.’

Caro Sindaco,

Abbiamo svolto ieri la seduta congiunta della II e III Commissione dell’Assemblea Legislativa in cui si è affrontato il tema delle trivellazioni nel territorio regionale.

Approfittando della presenza degli assessori regionali Palma Costi e Paola Gazzolo, dei tecnici della Regione e di quello del Mise, abbiamo chiesto chiarimenti sulla situazione delle autorizzazioni rilasciate alla società ‘Po Valley Energy pty ltd’ per il progetto di ricerca denominato “Torre del Moro”.

Ci è stato ribadito che attualmente nessuna trivellazione del territorio provinciale è autorizzata alla società ‘Po Valley Energy pty ltd’ e che la società australiana non è autorizzata neppure al sondaggio esplorativo. Dunque, non solo non sono autorizzate trivellazioni, ma anche il solo sondaggio esplorativo non è stato autorizzato. Qualsiasi atto di questo tipo deve infatti passare attraverso nuove autorizzazioni, come la valutazione di impatto ambientale e l’intesa regionale.

A tal proposito gli assessori regionali Costi e Gazzolo hanno ribadito che qualora venga richiesto dalla società  di procedere anche solo ai sondaggi esplorativi (ad oggi nessuna richiesta di questo tipo è stata avanzata) qualsiasi valutazione della Regione sarà vincolata a quello che è il volere dei comuni e delle comunità locali,  garantendo il massimo ascolto e coinvolgimento dei territori interessati, mettendo al centro dunque non solo la valutazione di impatto ambientale ma anche una valutazione di sostenibilità sociale in stretto raccordo con i Comuni.

Confortati da queste ultime notizie, rimaniamo a disposizione per continuare insieme a seguire e a vigilare sulla vicenda.

 

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.