Seleziona una pagina

Newsletter #31 – Giugno 2017

Cari Amici,

Finalmente diventa operativo in Emilia-Romagna il divieto di installare sale gioco e macchinette slot a meno di mezzo km da scuole e luoghi sensibili (ospedali, centri giovanili, centri sportivi etc.).

Sono stata tra i consiglieri che hanno proposto e lavorato assiduamente a questo provvedimento. È un impegno che mi ero presa con il nostro territorio, ed ora, con l’approvazione delle linee guida da parte della giunta, diamo ai comuni uno strumento concreto per eliminare il gioco d’azzardo da tante zone delle nostre città. A questo link trovate tutti i dettagli su come e con che tempistiche il provvedimento dovrà essere attuato. 

Sto inoltre organizzando un incontro pubblico durante la festa dell’Unita che si terrà dal 30 giugno al 16 luglio a Sant’Egidio per raccontare il lavoro portato avanti in Regione sul tema del contrasto al gioco d’azzardo. Vi terrò aggiornati!

Condivido con voi un’altra notizia importante.
Ogni anno organizzo un Open Regione dedicato a fare il punto sulle attività portate avanti in Regione e sulle proposte e le iniziative a cui stiamo lavorando.

È un momento di confronto utile per fare con voi il punto sul percorso fatto e gettare uno sguardo al futuro. L’appuntamento è per martedì 27 giugno alle ore 21 presso l’associazione “Vivere il tempo” in via San Mauro 653 a Cesena. Dialogherà con noi durante l’Open Regione un ospite di eccezione, Raffaele Donini, Assessore ai trasporti e infrastrutture della Regione Emilia-Romagna.

Vi aspetto! 

A presto 

Lia


Decreto Vaccini. Il Presidente della Repubblica Mattarella ha firmato l’atto, dando così il via al decreto legge sulle vaccinazioni obbligatorie per iscriversi a nidi, materne e scuole dell’obbligo, con cui saliranno a 12 le vaccinazioni obbligatorie contro le 4 previste fino ad oggi. In questo articolo potete leggere tutte le novità che vengono introdotte con questo decreto.
>il testo del decreto


Mobilità ciclabile. In Assemblea Legislativa abbiamo approvato la prima legge regionale sulla mobilità ciclabile. L’obiettivo della nuova legge è quello di raddoppiare entro il 2020 il numero degli emiliano-romagnoli che scelgono la bicicletta per i propri spostamenti quotidiani. Questo significa realizzare interventi di completamento, integrazione e messa in sicurezza della rete delle piste ciclabili. La regione stanzierà 25 milioni di euro a questo fine.
>il testo della legge
>l’articolo
>il mio intervento in aula
>il mio video

Sport. In Assemblea Legislativa abbiamo approvato la nuova legge regionale sullo sport. Un provvedimento importante, perché sport vuole dire comunità, incontro, integrazione, salute e prevenzione prima ancora che competizione, senza dimenticare i grandi eventi sportivi che aiutano anche a promuovere il nostro territorio in chiave turistica. Con un obiettivo: portare sempre più persone, soprattutto i giovani, a misurarsi e divertirsi nei campi di gioco, nelle palestre, nelle piscine, negli spazi all’aperto. Poi la conferma di voler puntare sul turismo sportivo legato ai grandi eventi e alle grandi competizioni. E un imperativo: fuori chi bara, per cui le associazioni e i soggetti che hanno ricevuto contributi regionali e che hanno indotto o consentito l’assunzione di prodotti dopanti nelle loro strutture si vedranno revocare i fondi e non potranno averne per almeno 5 anni.
>il testo della legge
>l’articolo


Legge regionale per la musica. La Giunta Regionale ha avviato l’iter per l’approvazione di una Legge Regionale a favore di operatori, enti e imprese del settore musicale. Con questa proposta, la Regione vuole supportare le potenzialità di crescita e sviluppo del settore nel suo insieme con misure e interventi normativi e di sostegno economico che affrontino in forma integrata i diversi segmenti della filiera: da quello educativo-formativo a quello creativo, da quello produttivo a quello distributivo e promozionale.
>il progetto di legge

Legalità. Quasi un milione di euro (958.900 euro) di contributi a enti pubblici per la realizzazione di iniziative e progetti per la prevenzione del crimine organizzato e mafioso e dei fenomeni corruttivi, la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile, interventi di restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia e arredo di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e mafiosa.
>l’articolo

Ambiente. In questi giorni Bologna ha ospitato il G7 ambiente, stando così al centro dell’attenzione mondiale rispetto alle tematiche ambientali e climatiche, la Regione Emilia-Romagna conferma di non voler fare un solo passo indietro sul fronte del cambiamento climatico.
>il mio articolo
>il mio articolo



Sport – San Mauro Pascoli. Martedì scorso a San Mauro Pascoli, assieme al Consigliere Regionale e relatore della legge sullo sport Paolo Calvano, abbiamo presentato la nuova legge regionale sullo sport.

Sport – Cesenatico. Lunedì scorso ho partecipato, assieme al Sottosegretario alla presidenza della regione Emilia-Romagna Andrea Rossi, ad una interessante iniziativa a Cesenatico dove abbiamo presentato la nuova legge regionale sullo sport.



Pesca. Destinatari sono le Amministrazioni comunali del territorio costiero dell’Emilia-Romagna. Il contributo è destinato al miglioramento delle infrastrutture dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta e ad investimenti per strutture per la raccolta di rifiuti e scarti marini, per porti da pesca e sale per la vendita all’asta.
>il bando

Agricoltura. Arrivano dalla Regione oltre 18,4 milioni di euro per migliorare la qualità dei vini, dare una spinta all’ innovazione tecnologicain campo e in cantina, favorire il risparmio energetico e incentivare il rinnovo dei vigneti con priorità per le tipologie di prodotto più richieste dal mercato e a più alto valore aggiunto.
>il bando

Agricoltura. Contributi per migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l’ammodernamento delle aziende agricole, in particolare per aumentare la quota di mercato e l’orientamento al mercato nonché la diversificazione delle attività.
>il bando

Agricoltura. La regione stanzia 700.000 euro per agevolazioni per la creazione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche.
>il bando

Imprese. La regione mette a disposizione finanziamenti per lo sviluppo della strategia di specializzazione intelligente. Alle associazioni è richiesto, attraverso la propria azione, di rafforzare il sistema regionale della ricerca e dell’innovazione favorendo una più efficace interazione fra laboratori e imprese.
>il bando

Lia Montalti Consigliera Regionale 
Gruppo Assembleare Partito Democratico
Tel. 0541 5275704 / 0547 21368 | EMAIL

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.