#Newsletter67

Aprile 2019

Cari Amici,

I giovani rappresentano la vera ricchezza della nostra Regione e del nostro Paese, ogni euro investito su di loro si traduce in una prospettiva di futuro per tutto il territorio.

Per andare in questa direzione, la Regione Emilia-Romagna, in accordo con tutti i firmatari del Patto per il Lavoro (parti sociali, enti locali, università e associazioni No profit) ha messo in campo il Patto Giovani Più.
Un patto interamente dedicato ai giovani, per rendere comune una strategia che abbia come obiettivo quello di garantire più opportunità e creare buona occupazione per ragazze e ragazzi. Per essere più vicini ai giovani nella ricerca o nella creazione di lavoro. Ma non un lavoro qualsiasi: un lavoro di qualità e con la giusta retribuzione. (il sito dedicato: www.regione.emilia-romagna.it/giovanipiu).
Per portare avanti questo la Regione ha deciso di mettere a disposizione 260 milioni di euro a favore dell’occupazione giovanile, con azioni e interventi mirati.

Venerdì prossimo, il 18 aprile, alle ore 20.45 alla Fiera di Cesena (Via Dismano, 2845) con Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna ed Enzo Lattuca, il nostro candidato Sindaco di Cesena, parleremo proprio di un nuovo Patto per il lavoro per la città di Cesena!

Colgo infine l’occasione per farvi i miei Auguri di una serena e felice Pasqua, sperando di vederci presto!

Un abbraccio,

Lia


A CESENA UN NUOVO PATTO PER IL LAVORO!
Giovedì 18 aprile alle ore 20:45 sarà a Cesena, presso la Fiera di Pievesestina (Via Dismano, 3845) Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna, assieme a Enzo Lattuca, Candidato a Sindaco di Cesena per parlare di lavoro, export, formazione e innovazione dalle politiche regionali alle politiche locali.
> SCARICA IL VOLANTINO E DIFFONDILO


CELIACHIA: SPESA PIÙ SEMPLICE IN EMILIA-ROMAGNA! 

Dal 1 luglio 2019 in Emilia-Romagna per i cittadini affetti da celiachia sarà più semplice ’fare la spesa’.
Da quella data, infatti, la Regione renderà operativo il nuovo percorso di approvvigionamento dei prodotti privi di glutine a carico del Servizio sanitario regionale, sostituendo l’attuale modalità di erogazione dei buoni cartacei con un corrispondente valore mensile in formato elettronico.

Una semplificazione significativa per i quasi 18 mila cittadini emiliano-romagnoli che soffrono di celiachia, tra i quali 910 cesenati.
> COMUNICATO
> POST


PASS UNICO ZTL IN EMILIA-ROMAGNA!
E’ stata approvata in Commissione assembleare la mia risoluzione con cui chiedo alla regione che venga permesso ai cittadini con disabilità di poter circolare con un unico pass in tutte le ZTL delle città emiliano-romagnole. 

Una proposta di civiltà che garantirebbe una migliore qualità della vita a tanti cittadini che ne hanno pieno diritto!
> COMUNICATO
> POST


CONTINUA L’IMPEGNO DELLA REGIONE SULL’AUTISMO! 

L’Emilia-Romagna prosegue e rafforza il proprio impegno nella diagnosi e nel trattamento dell’autismo, mettendo a disposizione per il 2019 ulteriori 2 milioni di euro (di cui 495 mila destinati all’Ausl Romagna) per le cure dei bambini fino ai 6 anni di età.

Il nostro obiettivo è quello di garantire equità, tempestività e appropriatezza della diagnosi, presa in carico precoce e qualità dei servizi.
> COMUNICATO
> POST


CONTINUANO LE ASSUNZIONI NELLA SANITA’ DELL’EMILIA-ROMAGNA!

Nei primi tre mesi del 2019 ben 1.200 assunzioni nella sanità pubblica della nostra Regione, salgono così a 10.300 dal 2016.

Negli ultimi tre anni abbiamo investito 24 milioni di euro in sanità, creando posti di lavoro, rafforzando il sistema sanitario regionale e la qualità dei servizi e delle prestazioni fornite!
> COMUNICATO
> POST


Fondo microcredito. Uno strumento finanziario per chi vuole migliorare la propria attività avendo più liquidità, investire in innovazione, in beni e servizi o rinnovare l’organizzazione. Sarà aperto fino al 31 dicembre 2020.
> BANDO

Bandi pace. Contributi per azioni, eventi, attività, iniziative rivolte al tema della pace, interculturalità, diritti, dialogo interreligioso e cittadinanza globale. Domande entro il 24 aprile 2019.
> BANDI

Bando pesca. Il contributo è destinato al miglioramento delle infrastrutture dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta e ad investimenti per strutture per la raccolta di rifiuti e scarti marini, per porti da pesca e sale per la vendita all’asta. Domande entro il 30 maggio 2019.
> BANDO

Bando agricoltura. Dalla Regione un sostegno alle aziende agricole e zootecniche che operano in aree svantaggiate di montagna o altre zone collinari sottoposte a vincoli naturalistici con ricadute negative sull’attività produttiva. Domande entro il 15 maggio.
> BANDO

Bando agricoltura. Progetti volti alla salvaguardia della biodiversità regionale. Domande entro il 31 giugno 2019.
> BANDO

Bando pane. La Regione intende promuovere e valorizzare il pane e i prodotti da forno realizzati da soggetti iscritti all’Albo delle imprese artigiane. Sostiene le iniziative promozionali da tenersi in concomitanza con la “Giornata del pane e dei prodotti da forno”, che si svolgerà nel mese di ottobre 2019.
> BANDO

Bando imprese. Bando per promuovere l’innovazione, l’ampliamento e il potenziamento dei servizi offerti per la crescita delle attività libero professionali, a supporto dei processi produttivi e dell’economia regionale. Domande entro il 30 maggio 2019.
> BANDO

Bando imprese. Il bando favorisce i processi di internazionalizzazione delle Pmi regionali in forma aggregata sostenendo le attività svolte collettivamente attraverso i consorzi per l’internazionalizzazione. Domande entro il 17 maggio 2019.
> BANDO

Bando imprese. La Regione promuove la partecipazione di soggetti fieristici specializzati, attraverso la raccolta di proposte progettuali di elevata qualità volte a promuovere il sistema fieristico e produttivo regionale. Domande entro il 31 maggio 2019.
> BANDO

Questi e tanti altri bandi, finanziamenti ed opportunità messe in campo dalla nostra Regione li potete trovare sul sito regionale: tutti i bandi

Lia Montalti : Welcome !

Authorize

Password persa

Registrati

Please contact the administrator.